The Quasar Way

50.00

Benedetto Todaro, a cura di, The Quasar Way, Roma, Quasar Progetto, 2018

La creatività è una dote individuale che esiste solo se riconosciuta dagli altri, può esprimersi in forme diverse attraverso vari linguaggi. Il linguaggio è il codice della comunicazione, senza condivisione di linguaggio non avviene comunicazione, l’uso creativo del linguaggio non rompe il codice e conserva la comprensibilità. La Bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è uno dei più grandi fatti del mondo, come la luce solare, la primavera, il riflesso nell’acqua scura di quella conchiglia d’argento che chiamiamo luna. Il designer è un creatore che dà vita a ciò che ancora non c’è, produce innovazione utile convincendo gli altri della bontà della propria creazione. L’etica è l’estetica di dentro. Creatività fierezza e umiltà. Creatività senso di sé, senso degli altri. L’artista è irresponsabile. Il designer è responsabile. L’artista è libero. Il designer ha vincoli etici. L’artista può coltivare sentimenti negativi, può odiare il prossimo. Il Designer ama il prossimo. L’artista può rischiare. Il designer fa tesoro dell’esperienza e dei rischi corsi dall’artista. Progettare è molto più che assemblare, ordinare o modificare: significa aggiungere valore e significato, illuminare, semplificare, chiarire, cambiare, elevare, portare in scena, persuadere e perfino divertire. Il design è l’inizio e la fine, il processo e il frutto dell’immaginazione. Il futuro? Lo stiamo scrivendo.

Per celebrare trent’anni di progetti, pensieri e persone.

Disponibile

Categoria:

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The Quasar Way”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.